Coleotteri del pane

Coleotteri del pane

Il coleottero del pane (Stegobium paniceum) è una specie appartenente alla famiglia degli Ptinidi, simile a quella dei tarli, e raggiunge solo circa 3 mm di lunghezza. In passato veniva chiamato comunemente tarlo dei libri.

Vita:
I coleotteri del pane sono presenti tutto l’anno, soprattutto in luoghi asciutti. Depongono le uova nelle scorte di cibo o vicino ad esse. Le larve che nascono dalle uova si nutrono delle poi delle scorte stesse.

Danni/malattie:
Infestano i generi alimentari e li rendono immangiabili. Trasmettono e diffondono germi. Gli escrementi delle larve rappresentano inoltre un terreno fertile per funghi e batteri (germi patogeni).

Trattamento:
Distruggere le scorte infestate. Svuotare cassetti e armadi e spruzzare con lo Spray insetticida Neocid EXPERT. Dopo 24 ore pulire a fondo e riporre nuovamente le derrate alimentari.

Profilassi:
Chiudere ermeticamente gli alimenti in lattine.
Installare zanzariere alle finestre per impedire alle femmine di entrare.